Fare psicoterapia

Quella tra terapeuta e paziente è una relazione umana che cura, un patto d’alleanza in vista del raggiungimento di uno scopo comune che è la ristrutturazione dell’Anima del paziente. Bisogna che entrambi sappiano fare, che vogliano fare, cioè mettere le mani in pasta, toccare le ferite, demolire e poi ricostruire. Il campo di lavoro è immaginativo, lo strumento è la parola. È un lavoro impegnativo e non sempre piacevole, anche se conforto e sostegno sono sempre i pilastri di quest’alleanza. Ma il paziente ha un problema da risolvere e il terapeuta, con la sua arte e il suo metodo, deve aiutarlo a trovare una via.

Servizi

Per gli adulti

Imparare ad essere, a pieno titolo, cittadini del proprio mondo. Un cittadino non è né padrone, né servo, ma individuo che partecipa alla vita e ne è parte integrante ed essenziale.

Per gli adolescenti

Si diventa adulti molte volte nell’arco di una vita, ma un adolescente lo fa per la prima volta. Si tratta di affrontare un passaggio iniziatico spesso foriero di confusione e dolore.

Per la coppia

Ammettere il conflitto come risorsa per l’evoluzione della relazione. Trasformazione significa assumere una forma che sia più aderente ai nuovi bisogni delle rispettive individualità che compongono il “noi”.

Laboratorio di scrittura

Lo scopo dello scrivere in gruppo è quello di tentare una costruzione di senso della propria storia là dove l’intreccio della trama si interrompe generando vuoti in cui ci si può smarrire.

Testimonianze

Scrivere non è niente più di un sogno che porta consiglio.

Jorge Luis Borges

Non c’è luce senza ombre e non c’è pienezza psichica senza imperfezioni. La vita richiede per la sua realizzazione non la perfezione, ma la pienezza. Senza l’imperfezione non c’è né progresso né crescita.

Carl Gustav Jung